SOFIA e il portfolio personale della formazione

La Formazione di 20 ore è presente sulla piattaforma SOFIA.

Dai valore alla tua professione, certifica i tuoi momenti formativi!

Per una scuola in formazione continua

Iscriviti ora alla formazione.

Le info sono presenti sul formulario Google.

Per info supplementari contatta: federazione@alliancefr.it

Formazione in presenza e online

Le 20 ore di formazione sono ripartite in presenza (8) e online (12)

Quanto costa ?

La formazione costa 50 euro, è possibile pagare con la Carta docente, oppure attraverso bonifico bancario.

Info in basso

Usa la Carta del Docente

Utilizza la Carta del Docente per la tua formazione.

La Federazione delle AF d’Italia è Ente accreditato secondo la direttiva 170/2016

Infos et renseignements

MATERA
27 settembre 2019

Per saperne di più contatta: federazione@alliancefr.it

Costo della formazione euro 50
(Iscrizione seminari, suivi personalizzati, materiali on-line inclusi)

Bonifico a Federazione delle AF d’Italia
IBAN: IT18J0760104200001030825119
causale: Atelier FLE Matera

Accettata la Carta del Docente (Enti di formazione dir. 170/2016)

Didactique de l’erreur à l’oral et à l’écrit : quelles interventions, quelle évaluation ?

Il progetto formativo “Ateliers de recherche et pratique du FLE” nasce dalla sinergia fra il mondo della scuola e la didattica applicata in classe, con il mondo della ricerca universitaria e della sperimentazione di nuove teorie didattiche.

Due mondi troppo spesso separati, che gli Ateliers di formazione intendono avvicinare e far dialogare, su progetti didattici concreti e con reciproco scambio e interesse.

Ad una prima giornata di formazione nelle scuole, con l’intervento di Docenti universitari e la disseminazione delle teorie didattiche in corso di sperimentazione, segue una sperimentazione in classe da parte dei Docenti e quindi un ritorno di esperienza, che permetterà il procedere critico della ricerca universitaria.

MATERA
27 settembre 2019 ore 8:30


Liceo Linguistico – Istituto Magistrale: Tommaso Stigliani

Via Lanera, 61

75100 Matera

 
Scarica il programmaScarica il dettaglio degli atelier per formatore

Les formateurs

Cristiana CERVINI

è ricercatrice in didattica delle lingue moderne presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell’Università di Bologna. Dottoressa di ricerca in ‘Politica, Educazione e Formazione Linguistico-Culturali’ ha svolto le sue attività di ricerca e insegnamento in Italia e in Francia, dove è membro del Laboratorio LIDILEM dell’Università Grenoble Alpes. Si è occupata di formazione degli insegnanti nell’ambito della SSIS, dei corsi TFA-PAS, e in collaborazione con le Associazioni DORIF e LEND. È autrice del volume ‘Apprendere le lingue a distanze variabili: un approccio umanistico’ (EUM, 2015), curatrice dei volumi ‘Dispositivi formativi e modalità ibride per l’apprendimento linguistico’ (CLUEB, 2014) e ‘Interdisciplinarità e apprendimento linguistico nei nuovi contesti formativi. L’apprendente di lingue tra tradizione e innovazione’ (Quaderni del CESLIC, 2016). Sito web: https://www.unibo.it/sitoweb/cristiana.cervini/cv

Yannick HAMON

Dottore di ricerca in Traduzione, Interpretazione e Interculturalità. Professore di francese a contratto presso l’Università Ca’ Foscari – Venezia.

Impartisce corsi di traduzione dall’italiano al francese, media e comunicazione, lingua e cultura francese (scuola di scienze politiche).

Membro del DORIF dal 2009 e formatore docenti (traduzione ludica, tecnologie collaborative, dimensione interculturale nell’insegnamento del Francese Lingua Straniera). Svolge ricerche sull’utilizzo didattico delle tecnologie.

Marie-Christine JAMET

è professoressa associata all’università Ca’ Foscari di Venezia. I suoi lavori di ricerca vertono sulla intercomprensione tra lingue romanze.

Ha pubblicato numerosi articoli in questo campo e svolto significative ricerche sul francese parlato. In particolare, è l’autrice di due monografie di cui « À l’écoute du français. La compréhension de l’oral dans le cadre de l’intercompréhension des langues romanes » nel 2007 (Gunter Narr Verlag) e « L’intercompréhension : une autre approche dans l’enseignement des langues » pubblicato da Hachette nel 2013. Ha pubblicato numerosi testi scolastici : metodi, grammatiche e antologie di letteratura.

È stata inoltre direttrice dell’Alliance Française di Venezia ed è oggi console onorario di Francia a Venezia. 

Michel VERGNE

ha conseguito un dottorato in italianistica all’Università di Saint-Etienne, seguendo un doppio cursus, parallelamente in italiano e in francese lingua straniera.
Dopo una breve esperienza didattica in Giordania, vive
oggi a Bari dove insegna il francese settoriale e la
traduzione specialistica presso l’Università Aldo Moro di Bari; collabora anche alle attività pedagogiche dell’Alliance Française ed è l’autore di Le jeu de la loi.

Les partenaires

Où sommes-nous ?

Print Friendly, PDF & Email