In questa sezione ritrovate una selezione degli eventi che abbiamo organizzato, a cui abbiamo collaborato o abbiamo dato il nostro patrocinio per offrirvi tante possibilità di vivere la lingua francese e scoprire le culture francofone.

novembre 2019

Espace Culture

L’espace culture di novembre ci porta a spasso per la Francia attraverso i secoli! Francesca Sgorbati Bosi ci farà conoscere aspetti curiosi e sconosciuti della vita quotidiana a Parigi nel Settecento, mentre con Roman Polanski rivivremo atmosfere e protagonisti dell’Affaire Dreyfus. Le tante mostre ci accompagneranno alla scoperta della pittura e della scultura tra XIX e XX secolo per arrivare all’Egitto della civiltà faraonica. E come sempre tutte le novità editoriali e cinematografiche del mese… Buona lettura!!!

Incontri ed Eventi

Martedì 5 novembre e ogni due martedì, vi aspettiamo attorno ad un bicchiere per brindare in francese e scambiare due chiacchiere! L’appuntamento è dalle 18:30 alle 20:00 al bar Chez moi, via dei Livello 23, vicino al Teatro Verdi.

Gli incontri successivi saranno i martedì 19 novembre, 3 e 17 dicembre 2019

Convegno Internazionale « Le français d’Afrique »

Voulez-vous… parler français avec nous?

Lunedì 11 novembre vi aspettiamo per festeggiare San Martino con Castagne, scoprire la tradizione e condividere un po’ di tempo … in francese! L’appuntamento è a partire dalle 20:30 al bar Canevone, via Umberto 1, 102, vicino al Prato della Valle.

Gli incontri successivi saranno i lunedì 25 novembre e 9 dicembre 2019

 

Trinquons en français! Brindiamo in francese!

Martedì 19 novembre e ogni due martedì, vi aspettiamo attorno ad un bicchiere per brindare in francese e scambiare due chiacchiere! L’appuntamento è dalle 18:30 alle 20:00 al bar Chez moi, via dei Livello 23, vicino al Teatro Verdi.

Gli incontri successivi saranno i martedì 3 e 17 dicembre 2019

Da Victor Hugo a Théophile Gautier: tutti pazzi per Padova

Venerdì 22 novembre ore 17:00-18:00 Caffè Pedrocchi, evento gratuito previa prenotazione

Pochi sanno che Victor Hugo l’autore di “Notre-Dame de Paris”, de “Les Misérables”, ha ambientato una delle sue opere a Padova. Un dramma di successo, “Angelo, tyran de Padoue”.
E Théophile Gautier, il papà letterario di “Le Capitaine Fracasse”, nel corso del suo Voyage en Italie, fece tappa a Padova proprio su ispirazione dell’opera di Hugo.
Reading tratto da “Le incredibili curiosità di Padova” di Silvia Gorgi (2019, Newton Compton).

 

Voulez-vous fêter les « Catherinettes » avec nous?

Cos’è una « Catherinette »?

Vi invitiamo a venirlo a scoprire lunedì 25 novembre a partire dalle ore 20:30, il giorno stesso in cui si festeggia Santa Caterina di Alessandria. Così saprete se meritate anche voi un cappello da Catherinette … e come dovrebbe essere decorato!

Se volete arrivare già preparati, troverete qui qualche indizio!  😉

 

L’ultimo incontro del 2019 sarà lunedì 9 dicembre su un tema natalizio. Ci troveremo poi il 13 gennaio 2019 per condividere la Galette e la coque des rois, secondo la tradizione francese!

Van Gogh, Monet, Degas nel cuore di Padova

Giovedì 28 novembre 2019, ore 15:45.

Visita guidata alla Mostra Van Gogh, Monet, Degas, Palazzo Zabarella.

Ingresso e visita €18 – Prenotazione su afpadova@gmail.com entro il 30 ottobre 2019.

La mostra, organizzata dal Virginia Museum of Fine Arts, celebra Paul Mellon e sua moglie Rachel ‘Bunny’ Lambert, due tra i più importanti e raffinati mecenati del XX secolo.

Palazzo Zabarella ospita dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020, in esclusiva per l’Italia, oltre settanta capolavori di Edgar Degas, Eugène Delacroix, Claude Monet, Pablo Picasso e Vincent van Gogh e altri, che celebrano Paul e Rachel ‘Bunny’ Lambert Mellon, due tra i più importanti e raffinati mecenati del Novecento. La mostra presenta una preziosa selezione di opere provenienti dalla Mellon Collection of French Art dal Virginia Museum of Arts, che copre un arco cronologico che dalla metà dell’Ottocento, giunge fino ai primi decenni del Novecento, compreso tra il Romanticismo e il Cubismo. Figlio dell’imprenditore, uomo tra i tre più ricchi d’America, banchiere e Segretario al Tesoro degli Stati Uniti Andrew Mellon, anch’egli importante collezionista d’arte, che fu determinante per la nascita della National Gallery of Art di Washington nel 1937, Paul Mellon ha donato alla National Gallery oltre mille opere provenienti sia dalla collezione del padre che dalla propria.

Non mi attirano i piaceri innocenti. Costumi scandalosi nella Parigi del Settecento

Venerdì 29 novembre, ore 16.00.

Conferenza e presentazione del libro di Francesca SGORBATI BOSI,Non mi attirano i piaceri innocenti. Costumi scandalosi nella Parigi del Settecento, Sellerio editore.

presso l’Aula Magna del Liceo Enrico Fermi in corso Vittorio Emanuele II, 50 Padova. Ingresso libero

L’anno scorso Francesca Sgorbati Bosi, studiosa del Settecento con particolare attenzione alla Francia e alla Gran Bretagna, ci aveva incantato con il suo racconto pieno di curiosità e di aneddoti sull’evoluzione del gusto alla corte di Luigi XIV e di Luigi XV. Quest’anno torna per presentarci il suo nuovo lavoro: un libro documentatissimo, divertente e irriverente sui cosiddetti piaceri proibiti nella Francia pre-rivoluzionaria; un quadro completo ma quasi sconosciuto della vita quotidiana a Parigi nel Settecento.

ottobre 2019

Documentario e dibattito su « L’uomo che ripara le donne » 

Mercoledì 2 ottobre 2019 alle ore 20:30 presso la Parrocchia Sant’Antonio (Arcella), Via Beata Elena Anselmini, Padova. Ingresso libero

Documentario presentato in lingua francese con sottotitoli in italiano seguito da un dibattito in italiano e francese.

Il documentario racconta la vita del dottor Denis Mukwege, Nobel della Pace 2018 per aver salvato migliaia di donne e bambine violentate in Repubblica Democratica del Congo.

Al dibattito parteciperà don François Katsuva Mbahweka, medico pediatra collega del dottor Mukwege, in Repubblica Democratica del Congo. Il padre François offrirà inoltre un focus sul fenomeno di Ebola che deve affrontare in quanto direttore dell’ospedale diocesano di Butembo.

L’evento ha ottenuto il patrocinio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Padova.

 

Alla fiera delle Parole torna Miguel Bonnefoy

Sabato 5 ottobre alle ore 16:00 presso lo Spazio 35 del Centro Culturale Altinate San Gaetano, Miguel Bonnefoy torna a Padova per la Fiera delle Parole, in collaborazione con l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova.

Miguel Bonnefoy presenta il suo terzo romanzo Zucchero nero (ed.66thand2nd) tradotto dal francese Sucre noir. Dopo averci conquistati con Il meraviglioso viaggio di Octavio, (Le voyage d’Octavio), l’autore « torna al suo Venezuela incantato con questa fiaba sensuale e picaresca, che attraverso le peripezie di una famiglia maledetta ci restituisce il ritratto di un paese afflitto dalle sue stesse, immense ricchezze » (66thand2nd).

 

 

 

Conferenza La musique en littérature: Proust interprète Reynaldo Hahn

Mercoledì 16 ottobre alle ore 16:00, la prof.ssa Geneviève Henrot (Università degli Studi di Padova) terrà una conferenza su La musica in letteratura: Proust interpreta Reynaldo Hahn, presso il Liceo Amedeo di Savoia Duca D’Aosta in via del Santo 57 a Padova.

Marcel Proust e Reynaldo Hahn nutrirono l’uno per l’altro una profonda amicizia per tutta la vita. Parlando di musica e di letteratura, si arricchirono a vicenda. Cosa di questi scambi, e della musica di cui Hahn fu il compositore, trapela nella Recherche?
Si può avanzare l’ipotesi che Marcel Proust abbia in vario modo « interpretato » Hahn compositore nel suo romanzo?

Con questa conferenza si aprirà ufficialmente il nuovo anno accademico dell’Alliance Française di Padova.

Margherita e Margherita alla Fiera delle Parole

Venerdì 18 ottobre alle 16:15 presso la sala grande del Centro Universitario, via Zabarella 82, Padova

 

L’autore Vincent Cuvellier presenta il suo ultimo libro illustrato da Robin e edito da Editrice Il Castoro.
Margherita e Margherita, due dodicenni, due case, due vite che si « incrociano », perché una vive nel 1910 e l’altra nel 2010.
Quasi un fumetto, che presto in Francia diventerà un film, un testo nel quale scoprire la storia, quella di tutti i giorni che cambia (e che resta a volte uguale!).
A condurre l’incontro sarà la libreria Pel di Carota e una lettrice/amica che testimonierà in merito al 1960.
L’incontro, per piccoli e grandi dai 7 ai 99 anni, è organizzato in collaborazione con La Fiera delle Parole.
E’ richiesta la prenotazione presso la libreria.

 

 

settembre 2019

Presentazione di « il testamento dell’uro » di Stéphanie Hochet

domenica 22 settembre, alle ore 19:00 presso la libreria LibrOsteria, via Savonarola, 167, Padova.

Presentazione di Il testamento dell’uro (edito da Voland), traduzione italiana del romanzo francese L’animal et son biographe dell’autrice francese Stéphanie Hochet. 

L’animal et son biographe, Résumé: Une romancière est invitée à rédiger la « biographie » d’une espèce animale, mythique, disparue depuis plusieurs siècles : l’aurochs, cette bête préhistorique emblématique de l’art pariétal, qui a fasciné les nazis, lesquels tentèrent en vain de le ressusciter. Inspirée, elle s’attelle à ce projet. Page après page, sa fascination pour l’animal ne cesse de grandir et l’entraînera dans des chemins aussi imprévisibles que périlleux…

Revisitant avec brio le mythe du Minotaure, l’auteur poursuit ici avec distance et ironie une interrogation qui lui est chère sur la symbolique animale.

Rendez-vous littéraires con Bernard Friot

Mercoledì 11 settembre dalle 18:00 alle 20:00, l’autore francese Bernard Friot festeggia con noi il 9° compleanno della libreria per ragazzi Pel di carota. Anima le « Lectures d’anniversaire n. 9 ».

Sabato 14 settembre Lectures d'anniversaire avec Bernard Friotdalle 14:00 alle 18:00, Bernard Friot animerà un Piccolo atelier di scrittura creativa.

Sabato 21 settembre alle ore 17.00, Bernard Friot presenta il suo libro Un anno di poesia (Lapis edizioni) traduzione italiana della sua Agenda du presque poète.

Tutti gli appuntamenti si svolgono presso la libreria per ragazzi Pel di carota, Via Boccalerie 29 a Padova.

espace culture Settembre

Aprite le vostre finestre su questo « espace culture » settembrino che offre una bella ventata di appuntamenti in città e di novità editoriali e cinematografiche! Bernard Friot, il palazzetto Bru Zane, i Festival dei libri… les feuilles tombent, les feuilles vivent!

Print Friendly, PDF & Email