Il progetto “La Francia in Classe” ha come scopo di aiutare gli insegnanti far viaggiare un po’ di Francia nelle classi e far scoprire e amare il francese.

Con questo progetto, l’Alliance Française di Padova propone un aiuto agli Istituti Comprensivi che desiderano far scoprire/conoscere la lingua e la cultura francese in modo ludico agli alunni che dovranno poi scegliere quale lingua studiare alle medie e alle superiori.

Il progetto è aperto principalmente alle classi di 5^ elementare e di 3^ media degli Istituti Comprensivi di Padova e provincia.

=> Presentazione ufficiale deProgetto La Francia in Classe 2018-19 (pdf)

=> Per ottenere ulteriori informazioni e aderire al progetto potete scrivere a afpadova@gmail.com.

Tra 2016 e 2018 hanno aderito al progetto “La Francia in Classe”  oltre 160 classi di 5a elementare e di 3a media degli Istituti Comprensivi di Padova e provincia, per un totale di oltre 3000 alunni.

Con questo progetto, ideato e realizzato dall’Alliance Française di Padova, si propongono degli incontri gratuiti di circa un’ora nelle classi di 5° elementare e 3° media. Nelle singole classi sono proposti uno spettacolo teatrale ed interazioni dirette con giochi che coinvolgono in lingua francese gli alunni.

Le animatrici coinvolte nel progetto sono state specialmente formate in didattica dell’insegnamento precoce del francese come lingua straniera al fine di far scoprire o approfondire la lingua francese e la cultura francofona in modo ludico. Nel 2016-17 hanno contribuito alla buona riuscita del progetto con il loro entusiasmo e la loro professionalità

  • le studentesse universitarie del percorso in mediazione interculturale della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici CIELS di Padova: Margherita Marzola, Angela Moretto, Delia Talpà, Anna Zuccher e Sabrina di Franco,
  • le animatrici che hanno partecipato alla formazione delle studentesse della SSML CIELS: Delphine Hill Petruzzi, Eleonora Ambrosi, Beatrice Corbini e, in particolare, Gloria Caon che ha avuto l’incarico di coordinatrice e responsabile di un gruppo di animatrici;
  • i membri del direttivo dell’Alliance Française di Padova, sempre disponibili per accompagnare le studentesse nelle diverse scuole della Provincia, in particolare Fiammetta Motta, Elisabetta Comito, Maria Cristina Lorefice, Aude Labastie e Irene Chiaruttini.
  • la responsabile del progetto, Magali Boureux, che ha ideato il progetto e lo ha realizzato, partendo dal contatto con scuole e docenti degli Istituti Comprensivi di Padova e provincia, elaborando le unità didattiche con lo spettacolo teatrale, svolgendo la formazione didattica e linguistica delle animatrici, ed infine gestendo la logistica degli incontri, partecipando di persona all’animazione di circa 50 laboratori.

Dal 2017 diversi collaboratori partecipano al progetto. Un ringraziamento speciale va alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici CIELS di Padova con cui collaboriamo ormai da anni, e in particolare al direttore Prof. Simone Borile e alla Vice Direttrice Prof.ssa Claudia Caburlotto che hanno creduto fin da subito in questo progetto colossale e hanno permesso di coinvolgere le studentesse del percorso di mediazione linguistica interculturale.

Un CONCORSO per giocare ancora in francese

Affinché il laboratorio non rimanga una parentesi breve ed isolata nel percorso di studio degli alunni, è stato proposto di prolungare questo momento e di stimolare la voglia di giocare con la lingua francese e l’entusiasmo dei ragazzi con il concorso “La Francia in classe”.

Il concorso ha come scopo di permettere agli alunni di riflettere sulla lingua francese e contestualizzare quello che hanno imparato durante il laboratorio e di creare un testo a loro piacimento. Le classi che vinceranno il concorso riceveranno alcuni dei numerosi premi offerti dall’Alliance Française di Padova, il CAVILAM di Vichy e la casa editrice Lang/Pearson.

Il regolamento del concorso è consegnato direttamente alle scuole che partecipano al progetto.

Perché parlare francese? Perché studiare il francese? la risposta è qui!

Il francese è giudicato dagli alunni interrogati durante i laboratori come una lingua bellissima, musicale, elegante, ma anche divertente per la sua pronuncia particolare rispetto all’italiano. La giudicano anche facile da capire… e si stupiscono quando scoprono quanto sia importante.

Ricordiamo infatti che il francese:

  • è l’unica lingua parlata nei 5 continenti!
  • è la quinta lingua più parlata al mondo;
  • è la lingua più diffusa al mondo dopo l’inglese, per numero di paesi in cui è parlata : 80 paesi!
  • è anche la seconda lingua più insegnata al mondo, dopo l’inglese;
  • è soprattutto una lingua sempre più parlata nel mondo per numero di persone:
    • nel 2010: 220 milioni
    • nel 2014: 274 milioni
    • nel 2050: 700 milioni di cui l’85% saranno africani

Troverete queste ed altre informazioni sull’importanza della lingua francese a QUESTO LINK.

La Francia nelle classi che hanno partecipato al progetto

Alcune insegnanti hanno pubblicizzato l’evento con testi e fotografie nei siti internet delle scuole. Troverete di seguito qualche foto e il link ai siti che ci sono stati comunicati. Se anche voi avete partecipato al laboratorio e avete pubblicato qualcosa non esitate a mandarci il link o le foto che inseriremo progressivamente in questa pagina.

img-20161024-wa0010 img-20161024-wa0013img-20161125-wa0007 img-20161130-wa0006  img-20161125-wa0003

Per ulteriori informazioni sul progetto potete mandare una mail a afpadova@gmail.com con oggetto “La francia in classe”.